Home / Chitarre / Linfaudio. L’importanza nella trasmissione di segnali audio e del made in Italy.
Linfaudio1 660x330 - Linfaudio.  L’importanza nella trasmissione di segnali audio e del made in Italy.
Sezione cavo Linfaudio

Linfaudio. L’importanza nella trasmissione di segnali audio e del made in Italy.

L’importanza di un cavo audio la riconosci solo quando hai l’opportunità di provare un cavo di qualità.

Spesso la prima domanda che si fa all’amico che ha speso il triplo di te per un cavo è:
• Ma si sente la differenza?
• Ma vale la pena spendere tanto per un cavo?

La maggior parte di noi musicisti è disposta a spendere cifre esorbitanti per chitarre, microfoni, amplificatori, effetti, etc. ma quando si parla di cavi ci accontentiamo di quello più economico in vetrina, forse perché è un oggetto meno materiale: non lo mettiamo in bella mostra come invece può accadere per una chitarra, non lo tastiamo allo stesso modo di uno strumento, ma vi assicuro che contribuisce allo stesso identico modo allo scopo finale: un suono di qualità.
Il cavo è un elemento professionale della catena elettroacustica al pari degli altri.
Dietro ogni realizzazione c’è ricerca, professionalità e quindi progresso.

Linfaudio
Linfaudio
 
Erroneamente si può pensare che un cavo migliore restituisca un suono migliore ma non è così: un cavo di qualità restituisce il suono in modo corretto, integro, è quello scadente che vi allontana dal ricevere un suono “reale”, cioè con le caratteristiche proprie della sorgente sonora.

LINFAUDIO è una nascente realtà campana rivolta ai chitarristi, bassisti, vocalist e più in generale a tutti i professionisti e appassionati del suono.
Linfaudio realizza in modo completamente artigianale cavi audio di alta qualità, sia per il segnale audio e l’immunità al rumore, sia per la robustezza e la maneggevolezza, quest’ ultima, una caratteristica che li rende molto piacevoli soprattutto per l’utilizzo on stage.
Sorpreso dalla netta differenza che ho notato fin da subito essendo uno dei primi fortunati possessori di un cavo Linfaudio per chitarra, ho deciso di approfondire meglio e ho scoperto che il nome dietro tutto questo è quello di Massimiliano Tracanna, una persona molto disponibile a rispondere in maniera esaustiva a tutte le domande che gli ho posto, trasmettendomi tutta la sua passione per il lavoro che svolge .

Giulio Erra: Ciao Massimiliano ci parli un po’ di come è nata Linfaudio?

Massimiliano Tracanna Ciao Giulio, grazie innanzitutto per l’ospitalità in questo spazio e l’opportunità che mi offri di parlare della “passione” Linfaudio… Si perché Linfaudio è nata per passione, sia musicale, sia tecnologica.
In breve.. mi sono ritrovato insieme a mio figlio Fabiano, chitarrista, a valutare un’alternativa di alta qualità ed economicamente abbordabile ai cavi chitarra economici che utilizzavamo.
Partendo da una decennale passione per l’elettronica e dal senso musicale di Fabiano ho cominciato a selezionare diversi materiali base (fili, connettori, saldante) e diverse tecniche di saldatura e montaggio dei cavi, raggiungendo risultati per noi entusiasmanti.
Abbiamo toccato con mano e… orecchio la netta differenza che un ottimo cavo può fare in una catena audio, senza richiedere necessariamente un patrimonio per l’acquisto.
Poi abbiamo iniziato a far “ascoltare” i cavi ad amici musicisti e fonici, raccogliendo piene conferme alle nostre impressioni, il che mi ha convinto a lanciare l’iniziativa Linfaudio.

G.E.: Cos’è che contraddistingue un cavo Linfaudio da tanti molti suoi colleghi?

M.T. La risposta dinamica è nitida, l’assenza di rumore, l’elevata qualità dei componenti, delle saldature a regola d’arte, la piacevole sensazione al tatto e l’assistenza post-vendita.

Massimiliano Tracanna
Massimiliano Tracanna
 
G.E.: Quali sono i prodotti che realizzi?

M.T.:Il focus attualmente è sui cavi per chitarra elettrica, acustica, basso e su quelli per microfoni, dove i cavi Linfaudio esprimono il meglio in termini di resa acustica e immunità al rumore oltre che per robustezza e maneggevolezza.
Realizzo anche cavi di segnale per interconnettere varie sorgenti audio, mixer, casse attive, anche in ambito HiFi (la mia prima passione !!).
Al momento sto lavorando ad una linea di stage-boxes di alta qualità da installazione/studio.
Vorrei sottolineare che in Linfaudio il concetto di “realizzazione” è da intendersi in termini “sartoriali”, ovvero raccolgo le esigenze specifiche e le tramuto in un prodotto ad hoc.

G.E.: Cos’è che rende qualitativamente particolare il tuo prodotto?

M.T.La selezione accurata delle materie prime tra le migliori disponibili e la realizzazione artigianale totalmente manuale, cavo per cavo, saldatura per saldatura.
Il filo per i cavi è rigorosamente in rame purissimo al 99,9999% (OFC classe N6), che risulta estremamente silenzioso, acusticamente trasparente e dura molto a lungo, preservando le caratteristiche nel tempo. I materiali e la geometria dei fili che uso sono studiati per fornire una schermatura al rumore del 100% e una resistenza alla trazione e al calpestio molto al di sopra della media.

I connettori li seleziono esclusivamente dalle serie professionali, qualitativamente ineccepibili sotto il profilo della precisione del contatto, della robustezza meccanica e dotati di sistemi di antistrappo per la ritenzione del filo; è comprovato dall’uso in campo che con questo tipo di connettori i cavi durano molto più a lungo.

La lega che utilizzo per le saldature è a base di argento e non contiene piombo, quest’ultimo è il peggior nemico del suono pulito… Le saldature le eseguo personalmente una ad una, con po’ di esperienza accumulata in qualche decennio di passione per l’elettronica audio.

Ogni cavo finito viene misurato elettricamente e testato acusticamente, per controllarne la qualità.

Sezione cavo LinfAudio.
Sezione cavo bilanciato LinfAudio.
 
G.E.: Qual è la tua filosofia?

M.T. Diffondere cavi audio di alta fattura ad un costo equo e rispondenti alle esigenze specifiche dell’acquirente, il tutto artigianalmente.
Con la globalizzazione personalmente trovo sempre più difficile identificare la qualità di un prodotto in fase di acquisto, anche il prezzo e il marchio spesso non sono sufficienti…
da qui l’idea di intraprendere un percorso di “fai da te, che fai per tre”.
Linfaudio vuole rappresentare un concetto di qualità a tutto tondo, attraverso il quale prendono forma prodotti raffinati e robusti, sempre più rari al giorno d’oggi, a mio modesto parere…

G.E.: A chi si rivolge Linfaudio?

M.T. A chi non vuole spendere cifre esagerate mantenendo la qualità elevata che contraddistingue i migliori cavi in commercio, magari guadagnando anche un po’ in robustezza e durata…
A chi vuole riscoprire il proprio strumento leggendo dettagli acustici poco evidenti o addirittura mai ascoltati con i cavi standard…
A chi vuole ascoltare il “silenzio” di cavi con schermatura “realmente” 100%
A chi vuole raccogliere per l’ennesima volta i propri cavi dallo stage, dopo averli calpestati tante volte, e trovarli ancora… vivi e vegeti.
A chi vuole scoprire un nuovo mondo ascoltando un cavo chitarra “serio” al posto di quello “base” utilizzato da sempre. Si, può bastare cambiare il cavo chitarra per sentire i brividi, provare per credere…

G.E.: Ci parli dell’assistenza post-vendita?

M.T.: I principi base di Linfaudio sono qualità, robustezza ed equità.
Ogni singolo prodotto Linfaudio è realizzato a mano, con cura e precisione utilizzando i migliori materiali in commercio, per questo mi aspetto che risponda in modo efficace nel tempo. Per mantenere questo elevato standard sono molto importanti i feedback degli utilizzatori, che finora hanno confermato le aspettative di qualità e durata dei miei prodotti. Tuttavia i feedback su eventuali problemi riscontrati o suggerimenti sono i più importanti per migliorare sempre più un prodotto già ottimo in partenza.
Per questo sto pensando di offrire un servizio post-vendita di revisione e/o riparazione dei prodotti Linfaudio danneggiati accidentalmente o deteriorati nel tempo.
Ciò mi consente di verificare lo stato dei prodotti dopo un lungo uso in campo, mentre l’acquirente capitalizza l’acquisto, prolungando notevolmente la vita del prodotto, che dopo la riparazione può tornare come nuovo.

Test sui cavi con Bruno-Armeni
Test sui cavi con Bruno-Armeni
 
G.E.: Come può contattarti chi è interessato ad acquistare un tuo prodotto?

M.T.: Per informazioni suggerisco di scrivere a info@linfaudio.com, siamo presenti con Linfaudio su Facebook ed é in fase di allestimento un sito dedicato www.linfaudio.com, dove inseriremo i prodotti disponibili e le relative informazioni tecniche.

G:E.: Allora ti faccio un in bocca al lupo e tienici aggiornati su tutte le novità riguardanti le tue produzioni.

Giulio Erra
 

About Giulio Erra

Check Also

Percorso del segnale audio Age of Audio - La Catena di Mastering: I Processori di Dinamica – La Compressione (1° parte)

La Catena di Mastering: I Processori di Dinamica – La Compressione (1° parte)

Bentornati al nostro terzo appuntamento su “La catena di mastering”. In questo articolo si parlerà …