Home / Eventi / Altofest – International Contemporary Live Arts Festival.
Altofest International Contemporary Live Arts Festival  660x330 - Altofest - International Contemporary Live Arts Festival.
Altofest - International Contemporary Live Arts Festival

Altofest – International Contemporary Live Arts Festival.

 

Il luogo è semplicemente una figura concettuale dove noi trasponiamo l’ arte e l’ essenza delle nostre menti, come le sovrastrutture hegeliane noi formiamo concetti e li esprimiamo tramite tutto quello che il corpo può fare.

Arte come performance e come estrapolazione di un idea.

 
​Altofest – International Contemporary Live Arts Festival, ideato e diretto da TeatrInGestAzione.
Un festival di arti performative internazionale, nato con l’intento di DARE LUOGO ad una comunità generatrice di un pensiero critico, capace di riconoscere la cultura come bene primario, sentirne il bisogno quotidiano, un processo trasversale che richiami al dialogo tutte le componenti sociali che compongono l’ agglomerato urbano contemporaneo.

La VII edizione di Altofest avrà luogo a Napoli dal 5 al 9 luglio, svolgendosi e sviluppandovi nelle aree più centrali della città – dal Centro Storico fino a Materdei e Sanità per un totale di 5 municipalità.

Con una programmazione che va dalle 11:00 del mattino alle 23:00, intervallata dalle “Conversazioni” moderate dall’Osservatorio Critico e dagli incontri informali con gli operatori culturali. Importante novità per questa nuova edizione è la presenza delle sedi della Città Metropolitana di Napoli di Palazzo Matteotti e di Santa Maria la Nova, come spazi donati in occasione del Festival.

Altofest - Altofest - International Contemporary Live Arts Festival.
Altofest
 
L’Osservatorio Critico rappresenta uno spazio permanente di riflessione e ricerca interdisciplinare, organicamente legato ad ALTO FEST, che mette in dialogo prospettive e competenze eterogenee con l’obiettivo di esercitare uno sguardo collegiale e poliprospettico sul festival, sui processi estetici, le dinamiche partecipative, le strategie organizzative che ALTO FEST attiva.
È stato costituito nel 2012, in occasione della seconda edizione del festival, con il compito principale di assegnare a uno degli artisti in programma la residenza “Operappartamento” per l’edizione successiva.

Durante ALTO FEST 2013 la struttura dell’Osservatorio evolve fino a inaugurare un’attività di natura speculativa e creativa, organica alla programmazione del festival, che coinvolge in maniera continuativa alcuni dei suoi membri.
Quest’anno l’Osservatorio Critico sarà siglato con l’etichetta OCr, sul modello dell’acronimo del sistema di riconoscimento ottico e digitale dei caratteri, a rimarcare la funzione critica di monitoraggio e di specola delle arti dal vivo in relazione al festival. Le sue attività si giovano di molteplici sguardi attrezzati (di critici, operatori, artisti, studiosi, curatori) e precipitano in differenti interventi, mettendo a disposizione degli artisti in programma e degli spettatori del festival strumenti e percorsi partecipati sull’arte.

Altofest Ageofaudio - Altofest - International Contemporary Live Arts Festival.
Altofest

 

Programma del 5 luglio:

11:00 > 11:30

COSALTRO ESPERIMENTI
EX.1 A THIXOTROPIC MIXTURE LIKE THE BLOOD OF SAINT JANUARIUS

ANTONINO TALAMO (IT)
Da Napoli a Marrakech – Piazzetta Crociferi, 2

12:00 > 13:00

ANDREI RUBLEV, UNA PANICONOGRAFÌA

SOCIETAT DOCTOR ALONSO (ES)
Acquedotto Augusteo – Via Arena Sanità, 5

14:30 > 17:30

TEXTURE

Piattaforma di confronto tra operatori culturali internazionali. Un appuntamento dedicato alla progettazione culturale, alla condivisione di pratiche e visioni. In collaborazione con Fabio Borghese/Creactivitas.

Platform of debate among international culture experts. A meeting dedicated to culture programming, to the sharing of vision and praxises. In collaboration with Fabio Borghese/Creactivitas

Riot Studio – Palazzo Marigliano – San Biagio dei Librai, 39

18:30 > 19:30

THE LIEDER

JAVIER CUEVAS / SARA SERRANO (ES/NO) 
Città Metropolitana – Piazza Matteotti, 1

21:00 > 22:00

WAKEFIELD POOLE: VISIONES Y REVISIONES

CELESTE GONZÁLEZ (ES)

Visione consigliata ad un pubblico adulto / Adults only
Bottega ‘e Pappeci – via Mezzocannone, 103

Programma del 6 Luglio:

11:00 > 12:00

FOLDING SIMONAROSSI

SIMONA ROSSI (IT)
Casa Mc Donough – Vico Lammatari, 35

12:00 > 13:00

LAST

FRANTICS DANCE CO (DE)
Palazzo Sanfelice – Via Sanità, 6

13:30 > 15:30

CUCINA SOCIALE

Pranzo a cura delle donne della Casa del Momento (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA)

CONVERSAZIONI

a cura dell’ OSSERVATORIO CRITICO
Salita Cinesi, 7 – presso giardino degli aranci

16:00 > 17:00

ICARO-I BEGIN TO LOSE CONTROL

AZUL TEATRO (IT/VIAREGGIO)
Autorimessa Cava di Tufo – Vico Tronari, 20

17:00 > 18:00

CONFERENZA/NUDO E IN SEMPLICE ANARCHIA

ROBERTO CORRADINO (IT/BARI)
Sala Consiliare Città Metropolitana – Largo S. Maria La Nova 43

18:00 > 19:00

MADE WITH LOVE

TEJA REBA (SI)
Casa Silverii – Via Santa Maria Antesaecula, 92

19:00 > 20:00

COSMOPOLITAN BEAUTY – STUDIO ANATOMICO SUL CORPO

DAVIDE VALROSSO (IT/ FIRENZE)
Drugstore Napoli – Via Costantinopoli, 41

20:30 > 22:00

MS FOX INVITED MS CAT FOR TEA AND A CHIT-CHAT ONE LATE LATE AFTERNOON LAST SUMMER

KIK MELONE (HR)
Da Napoli a Marrakech – Piazzetta Crociferi, 2

21:00 > 22:00

MALAGRAZIA (III APPRODO)

PHOEBE ZEITGEIST (IT/MILANO)
Galleria d’Arte Anywhere Art Company – studio d’architettura Otto.Con – Via Mezzocannone, 31

Programma del 7 Luglio:

11:00 > 13:00

COSALTRO ESPERIMENTI
EX.2 RETTIFILO RITMICO

ANTONINO TALAMO (IT/NAPOLI)
Via Mezzocannone, 19

11:00 > 12:00

COSMOPOLITAN BEAUTY – STUDIO ANATOMICO SUL CORPO

DAVIDE VALROSSO (IT/ FIRENZE)
Drugstore Napoli – Via Costantinopoli, 41

12:00 > 13:00

CONFERENZA/NUDO E IN SEMPLICE ANARCHIA

ROBERTO CORRADINO (IT/BARI)
Sala Consiliare Città Metropolitana – Largo S. Maria La Nova 43

13:30 > 15:30

CUCINA SOCIALE

Pranzo a cura delle donne della Casa del Momento (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA)

CONVERSAZIONI

a cura dell’ OSSERVATORIO CRITICO
Salita Cinesi, 7 – giardino degli aranci

16:00 > 17:00

ANDREI RUBLEV, UNA PANICONOGRAFÌA

SOCIETAT DOCTOR ALONSO (ES)
Acquedotto Augusteo – Via Arena Sanità, 5

17:30 > 18:30

FOLDING SIMONAROSSI

SIMONA ROSSI (IT)
Casa Mc Donough – Vico Lammatari, 35

18:30 > 19:30

THE SELFIES

PRYZMAT DANCE COMPANY (PL)
Casa Palumbo | Voccia – Vico Santa Maria della Purità, 35

19:30 > 20:30

WITAJCIE/WELCOME

AURORA LUBOS (PL)
Chiesa S.Maria della Misericordia – SMMAVE centro per l’Arte Contemporanea – Via Fuori Porta S. Gennaro, 15

20:30 > 21:30

CROSSWORD

MATTEO MARFOGLIA (UK)
Casa Schirru Salomone – Via M. R. Imbriani 27

Programma dell’ 8 Luglio:

11:30 > 12:30

THE LIEDER

JAVIER CUEVAS / SARA SERRANO (ES/NO)
Città Metropolitana – Piazza Matteotti, 1

13:30 > 15:30

CUCINA SOCIALE

Pranzo a cura delle donne della Casa del Momento (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA)

CONVERSAZIONI

a cura dell’ OSSERVATORIO CRITICO
Salita Cinesi, 7 – presso giardino degli aranci

16:00 > 17:00

ICARO – I BEGIN TO LOSE CONTROL

AZUL TEATRO (IT/VIAREGGIO)
Autorimessa Cava di Tufo – Vico Tronari, 20

17:30 > 18:30

LAST

FRANTICS DANCE CO (DE)
Palazzo Sanfelice – Via Sanità, 6

19:00 > 20:00

MADE WITH LOVE

TEJA REBA (SI)
Casa Silverii – Via Santa Maria Antesaecula, 92

20:30 > 21:30

WAKEFIELD POOLE: VISIONES Y REVISIONES

CELESTE GONZÁLEZ (ES)

Visione consigliata ad un pubblico adulto / Adults only
Bottega ‘e Pappeci – via Mezzocannone, 103

22:00 > 23:00

LUCHALIBRO/EL GUATEQUISTA

HUGO CLEMENTE (ES)
Riot Studio – Palazzo Marigliano – San Biagio dei Librai, 39

Programma del 9 Luglio:

11:00 > 12:00

CROSSWORD

MATTEO MARFOGLIA (UK)
Casa Schirru|Salomone – Via M. R. Imbriani 27

12:30 > 13:30

THE SELFIES

PRYZMAT DANCE COMPANY (PL)
Casa Palumbo|Voccia – Vico Santa Maria della Purità, 35

13:30 > 15:30

CUCINA SOCIALE

Pranzo a cura delle donne della Casa del Momento (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA)
Salita Cinesi, 7 – presso giardino degli aranci

16:00 > 17:00

WITAJCIE/WELCOME

AURORA LUBOS (PL)
Chiesa S.Maria della Misericordia – SMMAVE centro per l’Arte Contemporanea – Via Fuori Porta S. Gennaro, 15

18:00 > 19:30

MS FOX INVITED MS CAT FOR TEA AND A CHIT-CHAT ONE LATE LATE AFTERNOON LAST SUMMER

KIK MELONE (HR)
Da Napoli a Marrakech – Piazzetta Crociferi, 2

20:00 > 21:00

MALAGRAZIA (III APPRODO)

PHOEBE ZEITGEIST (IT/MILANO)
Galleria d’Arte Anywhere Art Company – studio d’architettura Otto.Con – Via Mezzocannone, 31

22:00 > 23:30

STABAT PARTHENOPE

ODC ENSEMBLE (GR)

EXHIBITION
I’LL SEE YOU OUT THERE

curated by AGNESE REGINALDO (IT/UK)

LA RACCOLTA

ANNA SOBCZAK (PL)

AFTER FEST*

Casa Gesualdi|Trono – Via mezzocannone, 19

NOTIZIE UTILI:

Biglietti: free admittance
Vernissage: 5 luglio 2017.
Ufficio stampa: elena.lamberti07@gmail.com
Telefono evento: +39 3200304 861
Genere: arte contemporanea, performance – happening, altro, collettiva
E-mail: info@altofest.net
Sito: www.altofest.net
Antonio Cangiano

About Antonio Cangiano

Antonio Cangiano nasce nel 1991 e coltiva l'interessa per la musica e lo strumento in giovane età , comincia gli studi di chitarra subito dopo la maggiore età e coadiuva lo studio dello strumento a quello della costruzione del suono. Dopo aver militato in gruppi di musica rock , pop e per un periodo anche jazz , cosa che gli permette di avere un ventaglio culturale più ampio sia dal punto di vista dell' esecuzione che sulla cura del suono. Comincia nel 2014 l' attività di recensore con ItalianGuitarTube dove ancora oggi cura la rubrica dedicata al Made in italy , dove recensisce qualsiasi tipo di strumento costruito nell' italico stivale gli capiti a tiro , avviando collaborazioni con aziende sparse in tutta Italia.

Check Also

dsc 0001 2 36 310x165 - Maton EBG808TE Tommy Emmanuel - Australian Love

Maton EBG808TE Tommy Emmanuel – Australian Love

Il mondo della chitarra acustica è analogo a quello della fotografia o della gastronomia: difficilmente …