Home / Software / Wave Alchemy – SFX Collection 3 – Nuova libreria al servizio del sound design creativo.
Wave Alchemy - SFX Collection 3

Wave Alchemy – SFX Collection 3 – Nuova libreria al servizio del sound design creativo.

Avere a disposizione un vasto schieramento di effetti e rumori è un vero e proprio imperativo per chi opera nel campo della post – produzione audio e delle colonne sonore. WAVE ALCHEMY ci propone questo nuovo capitolo della sua linea di librerie pensate per il Sound Design, che promette di coprire un ampio e curato assortimento di questo tipo di suoni. Andiamo a scoprirlo in questo test.

SFX COLLECTION 03 è un titolo sviluppato dalla casa inglese WAVE ALCHEMY, operativa nel mercato dal 2008.
La compagnia è stata fondata dai sound designers Dan Byers e Steve Heath, ed ospita nel proprio catalogo svariati titoli di Loops e Samples Library ed effetti.

La libreria, nello specifico, consta di 555 samples in formato WAV, con profondità di campionamento 24 bit/44.1 KHz.
E’ compatibile con tutte le principali DAW e i principali Sampler Players. La libreria occupa più di 1.3 GB di contenuti ed è disponibile in digital download sul sito del produttore, al prezzo di 39,95 sterline (lascio a voi il cambio esatto).

Per chi fosse interessato solo ad alcuni fra i contenuti del titolo, è anche possibile selezionare solo una o più categorie di effetti, ovviamente ad un importo proporzionalmente inferiore.

GENERE DELLA LIBRERIA

SFX COLLECTION 03 è una libreria di effetti destinata all’impiego nel sound design e nella post – produzione audio.
Il titolo è caratterizzato da un taglio editoriale che unisce in sé al contempo tratti tradizionali e sperimentali: è possibile infatti trovare sia rumori ed effetti di ogni sorta e di svariata origine, sia tools di estrazione prettamente avanguardistica.
I contenuti sono comodamente sistemati nelle diverse categorie in cui sono distribuiti i samples, come scopriremo nel prossimo paragrafo.

PANORAMICA DEI CONTENUTI

La libreria, come detto nella presentazione, è costituita da 555 samples, suddivisi nei seguenti reparti:

IMPACTS. 87 suoni
CYMBAL FX. 93 suoni/effetti
UPLIFTERS&RISERS. 80 suoni
DOWNSHIFTERS&FALLS. 72 suoni
TRANSITIONS. 76 suoni
NOISE TOOLS. 62 suoni
PERCUSSIVE FX. 56 effetti
MELODIC. 29 effetti

Vi è poi una cartella supplementare denominata INFO & DOCUMENTATION che contiene notizie utili sullo sviluppatore e sul titolo.

ANALISI TECNICA ED ESTETICA DEI CONTENUTI

SFX COLLECTION 03 ci offre un campionario di suoni ed effetti di generose dimensioni. In linea di massima la qualità sonora dei samples è omogeneamente più che discreta in tutte e 8 le categorie in cui sono ripartiti, ma meritano una particolare menzione per l’alta fedeltà e definizione del suono le categorie dedicate agli effetti: CYMBAL FX, PERCUSSIVE FX e MELODIC.
Vediamo individualmente ciascuna sezione.

1) IMPACTS. Collisioni, impatti, esplosioni e droni perfetti per i canali Sub. I suoni producono davvero un effetto molto incisivo, anche senza spingerli ulteriormente tramite compressori. Stilisticamente, si prestano in particolar modo per il Game Audio e per caratterizzare impatti fra asteroidi e guerre stellari nelle pellicole di fantascienza.

2) CYMBAL FX. Suoni originali e creativi di diversi tipi di crash effects ottenuti tramite modulazione granulare. Il timbro dei vari samples ha sfumature sempre diverse ed è impreziosito da una spazialità e una definizione notevoli. Categoria molto interessante.

3) UPLIFTERS&RISERS. Effetti efficaci e tessiture sonore in continua evoluzione per creare coinvolgenti soundscapes ricchi di tensione emotiva.

4) DOWNSHIFTERS&FALLS. Suoni epici dedicati alla costruzione di complesse transizioni tonali e rumori processati in modo veramente creativo. La controparte più “scura” degli UPLIFTERS&RISERS.

5) TRANSITIONS. Samples di articolati Doppler FX ed effetti speciali creativi per sonorizzare opportunamente le fasi di transizione, sia scenica che compositiva.

6) NOISE TOOLS. Veri e propri motori di sintesi dedicati alla rielaborazione elettronica di rumori ambientali e Found Sounds.

7) PERCUSSIVE FX. Uno scrigno di Loops percussivi che coprono una vasta gamma di generi elettronici fra cui Glitch, Ambient, Industrial, Minimal, etc. Si merita senz’altro la menzione speciale.

8) MELODIC. Effetti sonori tonali, pads, soundscapes, arpeggi, modulazioni armoniche e sequenze atmosferiche. Che dire… quasi una libreria nella libreria! Davvero una bella sorpresa che non ci si aspetta di trovare in una libreria di effetti. Complimenti.

Per comporre la Demo Audio che accompagna la recensione, mi sono servito di elementi pescati in tutte le categorie. E’ molto divertente, oltre che professionalmente performante, lavorare con questi suoni. Giudicate voi il risultato, ma credo che concorderete.

USI CONSIGLIATI E DESTINAZIONI

Il titolo è stato realizzato in via precipua per l’impiego in fase di post – produzione ed editing audio.
Per la sua versatilità stilistica e la completezza soprattutto del comparto effettistico, si presta perfettamente per un utilizzo (tradizionale o più sperimentale) in ambiti di sonorizzazione di Fiction, Film, Tv, Spot e nei motori di implementazione audio dei Video Games.
Potranno perciò proficuamente servirsene in primis sound designers, foley artists, fx engineers e rumoristi, ma anche compositori e musicisti che intendano arricchire le proprie composizioni con un tocco elettronico e sperimentale.

CONCLUSIONI

PREGI

– Complementarità dei contenuti a cavallo fra tradizione e sperimentazione
– Comparti FX assolutamente convincenti
– Audacia stilistica che va a mio avviso premiata

DIFETTI

– Assenza di effetti propriamente ambientali
– Prezzo forse un po’ alto
– Nient’altro da segnalare

SFX COLLECTION 03 è una libreria che vale la pena di sperimentare, vedrete che oltre a soddisfare le prioritarie esigenze professionali, renderà anche gradevoli le ore spese in studio.

INFORMAZIONI UTILI

Produttore: Wave Alchemy
Distributore: On line
Titolo: Sfx Collection 03
Prezzo: 39.95+IVA £

Pietro Fraccavento



About Pietro Fraccavento

Guarda anche

Versilian Studios – VSCO 2 Standard Edition – L’orchestra da camera completa e compatta

Eccoci alle prese con uno dei settori più delicati dello sconfinato panorama delle Sample Library: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*