Home / Software / VideoCorsi Pro di Matteo Orlandi
VideoCorsi Pro - Area Tutorials

VideoCorsi Pro di Matteo Orlandi

 
Spesso l’utente medio di un software musicale acquisisce la conoscenza di una DAW, di un effetto audio o di un synth, mediante l’uso diretto e pratico del software o mediando, altrettanto spesso, le indicazioni che amici o altri utenti gli forniscono. Ciò fa sì che, nella maggior parte dei casi, la stragrande maggioranza delle funzioni che potrebbero ottimizzare, migliorare e velocizzare il workflow operativo restino sconosciute. Perché allora non affidarsi ad un Video Corso specifico?
 

VideoCorsi Pro - Area Home
VideoCorsi Pro – Area Home
 
Nel panorama internazionale, ci sono diverse aziende che si occupano di Video Tutorial: AskVideo, MacProVideo, Groove 3, sono solo alcune delle aziende che fondano la propria esistenza aziendale su corsi dedicati a software audio, ovviamente in inglese.
Anche YouTube, in effetti, non è avaro da questo punto di vista se vi armate di molta pazienza e dando per scontato, in molti casi, una preparazione pregressa dello strumento o software trattato, nonché una buona conoscenza tecnica della lingua inglese: l’altro aspetto da non trascurare è che altrettanto spesso, questi video mancano di organicità e continuità didattica tale da guidare l’utente ad una comprensione totale del software che, oggi come oggi, è oggettivamente alla base del proprio modus operandi di creare musica.
Se poi affrontiamo questo discorso in Italia, sperando di non essere smentito (:-), la situazione è ancora più critica: solo pochi blog offrono video con tematiche circoscritte ad aspetti generalisti piuttosto che focalizzati su DAW o Plug.in specifici.
In questo panorama, da diversi anni ormai, VideoCorsi Pro di Matteo Orlandi è la realtà didattica italiana che partendo da Logic Pro (all’epoca alla versione 7) ha ramificato una serie di Video Corsi, in italiano, che non hanno nulla da invidiare a quelli più osannati d’oltralpe.
 
VideoCorsi Pro

Attualmente l’offerta di Matteo Orlandi è piuttosto varia, ma fondamentalmente collocata su piattaforma OSX. Nel senso che VideoCorsi Pro parte dall’uso di macchine e software Apple per affrontare non solo le specifiche di un determinato software (Logic, Final Cut, ecc), ma anche per trattare temi particolari e specifici come gli effetti audio o gli strumenti di sintesi audio con dettagli che vanno oltre le sole funzioni di uno o l’altro plug.in.
L’attuale offerta comprende:
– Corso di Logic Pro X (sia trattato nelle sue fondamentali funzioni, sia con capitoli specifici dedicati al Flexing Audio, agli Smart Control ed al Remote Control per iPad, e all’innovativo Drummer, all’EXS24, ad Ultrabeat, e a tutti i plug.in di FX);

– Corso di Mixing;
– Corso di Mastering;
– Corso di Tecniche Microfoniche, con particolare attenzione alla ripresa della Chitarra Acustica;
– Corso di Ableton Live 9;
– Corso di FinalCut Pro X (anche questo con approfondimenti separati per il Multicam, e Compressor 4).

Corsi più datati, comunque ancora fruibili per molti utenti, riguardano Logic Pro 9, Pro 8, Pro 7 e Final Cut Pro 7.
 
VCP-Player

Tutti i VideoCorsi sono consultabili grazie a VCP-Player, video player appositamente sviluppato per piattaforma OSX (dalla versione 10.5 all’attuale Yosemite) e Windows (compatibile con XP, Vista, 7, 8 e 8.1). VCP-Player, al momento in cui scriviamo alla versione 1.36, dà all’utente il totale controllo non solo della riproduzione video, ma anche del download dei corsi o di capitoli specifici.
Strutturato su tre aree di istintiva consultazione, prevede la possibilità di crearsi un backup dei video acquistati (seppur il sistema tiene conto di cosa degli acquisti e lascia all’utente di scaricarsi nuovamente i video, se necessario), un manuale di poche pagine (in fondo le scorciatoie da tastiera), casomai l’utente avesse difficoltà ad usare il player, un motore di ricerca, che personalmente non ho avuto mai bisogno di consultare data l’efficace organizzazione di tutti i titoli. Alcune funzioni del player, particolarmente apprezzate, riguardano la possibilità di creare dei marker sui capitoli che si sta consultando o, a livello più generale, segnare i capitoli preferiti per ritrovarseli poi in una tabella a parte.
L’area centrale, quella dedicata ai video, contiene i controlli di riproduzione. Tutti i video sono in formato 720HD, ma non sono codificati per essere letti da altri player.
Devo annotare che allargando al massimo il video e tenendo aperto l’elenco sulla sinistra, il Player ha sforato in orizzontale il mio monitor da 24”, nascondendo la parte destra più estrema. Poco male, se consideriamo che le 3 aree sono ridimensionatili a piacere oltre che, in basso a sinistra, l’icona di fianco alla finestra di ricerca consente di escludere il browser dei tutorials centrando la visualizzazione del corso.
Un altra personale considerazione riguarda il fatto che al momento manca una versione del VCP-Player per tablet e smartphone, tenendo conto che ormai la vita di quasi tutti noi, operatori e amanti della programmazione musicale,è piuttosto mobile.
 

VideoCorsi Pro - Area Preference
VideoCorsi Pro – Area Preference
 
Tutorial free

Per avere un’idea ben più precisa delle tematiche trattate nei VideoCorsi, nei prossimi articoli punteremo i fari su ognuno di essi, evidenziandone pregi e difetti.
Se non avete voglia, invece, di aspettare una nostra analisi dei contenuti, anche perché si tratta di moltissime ore da visionare, potete scaricarvi il VCP-Player per accedere ai tutorial gratuiti correlati ad ogni VideoCorso.
Altro modo è quello di consultare il canale YouTube di VideoCorsi Pro a partire da questo link.
Tenete conto, comunque, che si tratta veramente di un assaggio come potete vedere anche dagli esempi introduttivi ad alcuni VideoCorsi inseriti qui sotto.

Buona visione!

Alfredo Capozzi

NOTIZIE UTILI
Produttore: Matteo Orlandi
Sito: VideoCorsi Pro
 
 
Presentazione del VideoCorso di Logic Pro X
 

 
Presentazione del VideoCorso di Mastering
 

 
Presentazione del VideoCorso di Logic Pro : Drummer e Drum Kit Designer.
 



About Alfredo Capozzi

Guarda anche

Mestieri della Musica

Ma che cavolo ci sono venuto a fare? Questa la sensazione che mi è passata …

3 commenti

  1. Matteo Orlandi number 1.. il primo lo comprai nel 2006 ed era per logic 7..utilissimo soprattutto per gli ultrabeat diventa tutto più facile …in seguito comprai anche l’otto…spero che un giorno ne faranno uno anche per Protools….Complimenti a videocorsi pro veramente fatti bene..

  2. Sergio Workinprogress

    In Italia sempre le cose a metà. Fate dei videocorsi professionali su tutto, tranne che su ProTools.

  3. Corsi eccezionali e di facile comprensione, indispensabili quanto la daw stessa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*